Le 8 chiavi che aprono la stanza della Memoria

Le 8 chiavi che aprono la stanza della Memoria

Giorno 3 – Le 8 chiavi che aprono la stanza della memoria

Il nostro cervello è come una casa con tante stanze. La stanza della memoria ha 8 porte che si aprono con 8 chiavi. Puoi aprirle tutte e 8 oppure anche solo 1, per ora!


Non fare troppo e tutto insieme. Il segreto per progredire è fare tutto con costanza, step by step.
L’ordine l’ho messo io, e può essere stravolto … comincia con la chiave che “a pelle” senti ti sarebbe più utile in questo momento. Fidati di te!

1 – Dialogo Interiore.
Cosa ti dici, sopratutto al mattino appena sveglio/a? Attenzione ai pensieri automatici negativi.
La parola d’ordine resta sempre: Osservarti: diventare consapevole del tuo dialogo interiore (mettere un link ai corsi – fare un’articolo specifico) è il primo passo, quello fondamentale, per lavorarci su, iniziando con un bel “Basta!” Appena si affaccia un pensiero negativo.

2 – Esercizio Fisico

“Mens sana in corpore sano”. Tutti sappiamo che l’esercizio fisico fa bene al nostro corpo. Non tutti sanno che fa bene anche al cervello e alla memoria. Quindi un pò d’esercizio intenso per pochi minuti al mattino appena svegli è un toccasana per il nostro cervello. Aumenta l’attenzione, e di conseguenza la memoria!

3 – Alimentazione.
Ci sono dei cibi che il nostro cervello ama particolarmente: noci (cervello e noci si assomigliano, non trovi?) – mirtilli – avocado – salmone – broccoli – verdura a foglia verde – cioccolato fondente – curcuma – uova …. E tanta acqua, sopratutto al mattino.
Fare una piccola ricerca e inserire nella propria dieta anche alimenti ricchi di Vitamina B e di Omega 3 .

4 – Persone Positive
Che tipo di persone frequenti? Assorbiamo l’energia delle 5 persone che ci stanno più vicine, che frequentiamo di più … quindi occhio! Sono positive o negative?
Frequentare persone positive migliora il tuo stato emotivo e quindi circondati il più possibile di persone positive … e se ancora non lo sei come vorresti diventa anche tu una persona positiva!

5 – Dormire bene

Il sonno è fondamentale per consolidare la memoria. Alcuni studi consigliano di andare a dormire entro le 22 per migliorare la memoria.
Cerca quindi di riposare al meglio.

6 – Vivere in un ambiente pulito.
Ordine e pulizia migliorano la memoria. Apri le finestre e fai bene il letto ogni mattina, e sopratutto tieni in ordine e pulita la tua postazione di studio o di lavoro. Il disordine può essere un elemento di distrazione efficace.

7 – Imparare Cose Nuove

Imparare cose nuove tiene la mente in allenamento. Non si finisce mai d’imparare.

8 – Imparare a Gestire lo Stress

Lo stress diminuisce le tue capacità di memorizzare e i risultati positivi che puoi ottenere..
Ci sono tantissimi metodi per tenere a bada lo stress (yoga, meditazione, respirazione …) o imparare a gestirlo consapevolmente (corso “gestire efficacemente lo stress” – farci il link).

Quali chiavi stai già usando? Quali chiave vuoi implementare?

Scrivilo nei commenti qui sotto

Chiudi il menu